21 Marzo, giornata mondiale della Poesia

Il 21 marzo non sarà certo per tutti il primo giorno di primavera, però l’UNESCO fin dal 1999 ha segnato questa data per il mondo dedicandola alla Poesia, per celebrare il suo ruolo di principale importanza nel dialogo fra popoli, culture e nella promozione della pace. La poesia è arte, creatività, è dialogo con sé stessi e con l’altro, eterna, un luogo di immortalità; talvolta incomprensibile e criptica, altre volte liberatoria e curativa.

LA MIA TERRA

Talmente piccola
è la mia terra
che se una bomba
a cobalto
stesse per cadere su di essa
per la vergogna
prenderebbe una scorciatoia
per andare a farsi esplodere
di rabbia
piuttosto
al centro di un sistema
in un angolo dell’universo.

La mia terra
è minuscola
e il mondo ha tante strade…
Oh, arcipelago dei miei natali
perché mi provochi cotanto dolore
per il quale non c’è rimedio alcuno
perché invochi il mio nome
senza richiamo alcuno
perché dovrei ascoltare il tuo
filo
di voce
perduto
mentre voci potenti
e mille meraviglie
punteggiano le strade del mondo?

Sortilegio
Misteri senza mistero
che rimarranno i misteri
più reconditi
dell’universo
per il quale non scambierei
mai la mia terra

la mia terra è talmente piccola
che riesce a stare tutta intera
in una poesia come questa.

Mário Fonseca (1939-2008) originario della città di Praia (Capoverde) è stato un poeta, pensatore e filosofo. Ha insegnato lingua francese in Senegal e ha lavorato in Mauritania e in Turchia come traduttore nel settore dell’amministrazione pubblica. Durante la lotta per la libertàdi Capoverde è stato politicamente attivo. Ha scritto, sia in portoghese che in francese, numerosi articoli e saggi pubblicati su varie riviste (Boletim de Cabo Verde, Seló).Ha scritto e pubblicato poesie, fra cui la raccolta O Mar e as Rosas (Il Mare e le Rose), bannato nel 1964 in Portogallo dalla PIDE (polizia politica durante la dittatura) in seguito alla chiusura forzata dell’Associazione degli Scrittori di lingua portoghese. Di ritorno nel suo Paese ha ricoperto importanti cariche nel settore culturale e ha lasciato un insieme di opere di grande sensibilità e riflessione, trattando tematiche importanti quali la vita, la morte, la terra che ci circonda e la società.
Advertisements

10 thoughts on “21 Marzo, giornata mondiale della Poesia

  1. L’arte di mettere in “parole” sentimenti profondi, la meraviglia di donarvi un “suono” specifico… l’ho sempre considerata magica! Se nella prosa hai la possibilità descrittiva nel divagare a 360°, ecco che la poesia ti chiede l’argutezza del “concentrare”, mettere in un’unica parola un emozione che possa coinvolgere ognuno dei nostri sensi…

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s