Category: Appunti di letteratura


  • Lumbiá, un racconto di Natale

    Lumbiá, un racconto di Natale

    Olhos d’Agua (2014) è una raccolta di quindici racconti brevi di Conceição Evaristo che narrano scorci di vite di giovani, uomini e donne, neri di favelas brasiliane, talvolta invisibili che si nascondono fra stradine irregolari intrecciate e impolverate, attraversate da suoni di tamburi e batucadas, odori e colori. Sono storie disincantate, realiste e crude, che […]

    Continue reading


  • Conceição Evaristo, appunti di vita

    Conceição Evaristo, appunti di vita

    Maria da Conceição Evaristo de Brito è l’esempio di una donna di grande forza cultuale, attivismo e determinazione, che ha saputo cogliere le occasioni della vita per riuscire ad alterare completamente le carte in tavola, quelle che il destino sembrava averle predisposto. Nasce nel 1946 in una favela chiamata Pendura a Saia, della città di […]

    Continue reading


  • “Beirut” dalle pagine di Mahmoud Darwish

    “Beirut” dalle pagine di Mahmoud Darwish

    Per certi aspetti il 2020 ha trasformato la sofferenza individuale in una specie di “male comune”, o almeno parzialmente condiviso. Nonostante abbia esacerbato esistenti differenze e disparità, ha anche diffuso un senso di empatia sentita nei confronti di quello che ha colpito il singolo. La pandemia, per definizione, è un’epidemia con una forte carica di […]

    Continue reading


  • Su quarantena, prevenzione e Segnalibri#2

    Su quarantena, prevenzione e Segnalibri#2

    Dal post precedente sono cambiate molte cose, e ho pensato ancora una volta di mettere per iscritto i miei pensieri, forse mi piacerà rileggerli in futuro. Ma prometto che dopo questo articolo ritorno alle pagine dei libri, perché è anche giusto non fermarsi, proseguire e resistere. Continuo ad avere conversazioni sia con italiani che stranieri […]

    Continue reading


  • Lettori in Terra Straniera: San José (Ultima parte)

    Lettori in Terra Straniera: San José (Ultima parte)

    Segue da: Preambolo (Parte 1). Lettori in Terra Straniera: San José (Parte 2). «Numa terra radiosa vive um povo triste. Legaram-lhe  essa melancolia os descobridores que a revelaram ao mundo e a povoaram.» In una terra radiosa vive un popolo triste. Le portarono malinconia gli esploratori che la fecero conoscere al mondo e che la […]

    Continue reading


  • Lettori in Terra Straniera: San José (Parte 2)

    Lettori in Terra Straniera: San José (Parte 2)

    Segue da Preambolo (Parte 1). Precede la terza e ultima parte. Mi accontento di vedere la Biblioteca Nazionale dall’esterno (1), poiché rimane chiusa nel fine settimana. Dunque, dopo aver attraversato l’elegante Parque Nacional (2), apprezzo i grandi edifici che si trovano su ambo i lati della strada: il Tribunale (3) con la maestosa entrata semicircolare […]

    Continue reading


  • Buon Anno Nuovo IT/ Feliz Ano Novo PT – Rubem Fonseca

    Buon Anno Nuovo IT/ Feliz Ano Novo PT – Rubem Fonseca

    Approfitto del momento per augurare un sereno anno a chiunque passerà di qui. Nel mentre condivido un frammento di un libro di Rubem Fonseca pubblicato nel  1975. Feliz Ano Novo è il titolo di uno dei racconti della raccolta omonima che, oltre a diventare subito un successo della letteratura brasiliana,  fu censurato dal regime militare […]

    Continue reading


  • A proposito di Ottobre, il mese nero, e del ‘Black History Month’

    A proposito di Ottobre, il mese nero, e del ‘Black History Month’

    Per alcuni paesi il mese di Ottobre, appena sfuggito, è dedicato alla Storia Nera, meglio conosciuto in lingua originale come Black History Month, in cui si celebrano le personalità di spicco appartenenti alle comunità dell’Africa o di origini africane che hanno occupato un ruolo di importanza in vari ambiti e settori, possono essere artisti, politici, […]

    Continue reading


  • “Cittadina di Seconda Classe” di Buchi Emecheta

    “Cittadina di Seconda Classe” di Buchi Emecheta

    Premessa La lunghezza, e ancor più la forma, di questo articolo probabilmente allontaneranno il lettore qui di passaggio. In effetti, non credo sia una recensione volta a esporre concisamente il contenuto del libro, aggiungendo una prospettiva critica. Mi ero proposta di scrivere delle note per fissare la mia lettura, ma mi sono ritrovata impigliata in ragionamenti […]

    Continue reading


  • Libri dalla terra straniera, “Code Name: Butterfly” di Ahlam Bsharat

    Libri dalla terra straniera, “Code Name: Butterfly” di Ahlam Bsharat

    Poco tempo fa la scrittrice palestinese Ahlam Bsharat ha fatto un tour letterario in Inghilterra per promuovere il suo libro tradotto in lingua inglese da Nancy Roberts e pubblicato nel 2016 dalla casa editrice Neem Tree con il titolo Code Name: Butterfly. Accolto positivamente dalla critica, il libro si è classificato fra i finalisti del Palestine Book […]

    Continue reading


  • Reading Challenge #RCR2017- ITA

    Reading Challenge #RCR2017- ITA

    Arrivo con netto ritardo, benché  l’articolo della “sfida” sia stata aperta a buon senso all’inizio dell’anno in corso. In verità, ricordo di aver letto l’articolo fresco di pubblicazione, ma la frenesia dei giorni e il tempo che passa troppo velocemente mi ha fatto andare oltre. È anche vero che per natura non sono incline alle varie versioni […]

    Continue reading


  • Versi da Capo Verde: Yolanda Morazzo era italiana?

    Versi da Capo Verde: Yolanda Morazzo era italiana?

    A volte mi capita di trovare da qualche parte dei frammenti di storie, di racconti, dei versi incompleti. Mi avvicino a questi con curiosità, cerco di metterli insieme, tentando di ricostruire delle figure letterarie nella mia mente di lettrice: artisti, personaggi reali, fantastici, immaginati, altre volte ombre o fantasmi. Di Yolanda Morazzo da Silva Lopes […]

    Continue reading