A proposito di Ottobre, il mese nero, e del ‘Black History Month’

Per alcuni paesi il mese di Ottobre, appena sfuggito, è dedicato alla Storia Nera, meglio conosciuto in lingua originale come Black History Month, in cui si celebrano le personalità di spicco appartenenti alle comunità dell’Africa o di origini africane che hanno occupato un ruolo di importanza in vari ambiti e settori, possono essere artisti, politici,…

Africa Writes Festival 2018 @ The British Library

Africa Writes at a glance from Africa Writes on Vimeo. I had been keeping an eye on the Africa Writes programme and was able to make it for a day andcto attend 7th edition Festival, from Friday 29 June to Sunday 1 July 2018. Africa Writes has a team of people from the Royal African Society…

“Cittadina di Seconda Classe” di Buchi Emecheta

Premessa La lunghezza, e ancor più la forma, di questo articolo probabilmente allontaneranno il lettore qui di passaggio. In effetti, non credo sia una recensione volta a esporre concisamente il contenuto del libro, aggiungendo una prospettiva critica. Mi ero proposta di scrivere delle note per fissare la mia lettura, ma mi sono ritrovata impigliata in ragionamenti…

Libri dalla terra straniera – “Os Transparentes” di Ondjaki

Raccolgo le mie note sulla lettura di Os Transparentes di Ondjaki, un libro pubblicato nel 2012 e vincitore del Premio Saramago, un meraviglioso pezzo della letteratura internazionale che mi auguro si diffonda sulla scena letteraria italiana. Scrivere qualcosa in merito il contenuto del libro questa volta è ancora più difficile del solito per un insieme di fattori: la…

“Ama il Tuo Sogno” #YvanSagnet

Grazie alla mia amica libraia, la quale mi ha svelato che che erano rimaste ancora delle copie autografate, mi sono ritrovata a cominciare la lettura del libro con la seguente frase: «Promuovere la cultura in questo momento particolare è fondamentale».  Yvan Sagnet La suddetta amica mi ha anche detto che l’autore è stato il direttore artistico dell’edizione 2016 del festival…

#Art # Freedom #Hope

Dedico este espaço à apresentção breve de um projecto que adorei e que merece ser divulgado. Assim se apresenta o eclético artista:   «Creio que me podes chamar DZzzz, Gavião, Fly, The Night Fly, Saco, Nasty-O, Cucumber Slice, Zura, Zurara, e Dzzzzura que eu …reconhecerei o teu chamado! Mas se queres mesmo saber a minha mãe chama-me, sempre…

#StreetArt

The Central Club mural in London Street  (Reading, GB), was completed in 1990 and depicts the history of black culture blending figures such as Malcolm X with representatives from the local black community. One of these figures is Terrance ‘Jeff’ Allamby, a campaigner who lobbied for the club to open, who was shot dead in 1996. He is pictured…

Le parole dell’altro nel romanzo “The Moor’s Account” di Laila Lalami

  […] what am I doing here in this strange land, in the middle of the battle between two foreign people? Sebbene il fine della narrativa non sia quello di presentare un fedele resoconto della realtà, essendoci di mezzo la fantasia e l’abilità degli scrittori che mescolano fatti documentati ad elementi di fittizi, essa mette…