Cronache dall’isola di Manus di Behrouz Boochani

Gli scrittori proiettano inevitabilmente la propria identità nella scrittura, il loro linguaggio, almeno un frammento di ciò che li circonda, che hanno visto o vissuto. Con le proprie esperienza di vita si trascinano gioie, dolori, passioni e tormenti che andranno a confluire nelle storie inventate, o quasi inventate. Comincia così un’intervista con Behrouz Boochani che mi…

Voci dall’Italia capoverdiana e gli incontri nelle librerie dell’usato: Jorge Canifa Alves

Nonostante l’inconfondibile odore della stampa fresca ed il piacere del nuovo e dell’esclusivo, non ho mai sottovaluto i negozi di libri usati, poiché sono dei luoghi in cui si possono fare degli inaspettati ed interessanti incontri letterari. Questo perché il più delle volte si tratta di raccolte di libri e di donazioni dalle più svariate provenienze (più o meno…

Amore, razze e capelli in ‘Americanah’ di Chimamanda Ngozi Adichie

«Culture does not make people, people make culture». Chimamanda Ngozi Adichie Alcuni luoghi hanno degli odori particolari che li rendono riconoscibili ad occhi chiusi a chi li visita. Talvolta, coloro che emigrano, coloro  che vogliono (oppure devono, per costrizione) intraprendere dei  viaggi più o meno lunghi, più o meno dolorosi, con o senza ritorno, percepiscono tale…