Tag: Julian Fuks


  • Di pandemia e dell’illusione di un futuro che non ci sarà

    A proposito di Julian Fuks, scrittore contemporaneo brasiliano di cui ho condiviso qualcosa proprio ieri, ripropongo oggi un suo articolo sulla pandemia e sul pericolo del collasso del sistema temporale. In realtà, non condivido ogni singolo punto dell’autore, avendo trovato alcuni tratti un po’ generalizzati e non avendo empatizzato troppo con certi passaggi. Sono punti […]

    Continue reading


  • “Malgrado Tutto” di Julián Fuks, o “Resistenze”

    “Malgrado Tutto” di Julián Fuks, o “Resistenze”

    Esto no es una historia. Esto es historia. Una condivisione di lettura perfettamente in tema con la data odierna, 25 aprile, ma adatta a qualsiasi momento dell’anno: A resistência, di Julián Fuks, un libro del 2015 che ha vinto il premio Jabuti, tradotto in italiano da Giacomo Falconi con il titolo Malgrado Tutto (Quarup, 2019). […]

    Continue reading