Tag: letteratura


  • Lumbiá, un racconto di Natale

    Lumbiá, un racconto di Natale

    Olhos d’Agua (2014) è una raccolta di quindici racconti brevi di Conceição Evaristo che narrano scorci di vite di giovani, uomini e donne, neri di favelas brasiliane, talvolta invisibili che si nascondono fra stradine irregolari intrecciate e impolverate, attraversate da suoni di tamburi e batucadas, odori e colori. Sono storie disincantate, realiste e crude, che […]

    Continue reading


  • Conceição Evaristo, appunti di vita

    Conceição Evaristo, appunti di vita

    Maria da Conceição Evaristo de Brito è l’esempio di una donna di grande forza cultuale, attivismo e determinazione, che ha saputo cogliere le occasioni della vita per riuscire ad alterare completamente le carte in tavola, quelle che il destino sembrava averle predisposto. Nasce nel 1946 in una favela chiamata Pendura a Saia, della città di […]

    Continue reading


  • L’Italia (post)coloniale- Ester Panetta (Parte I)

    L’Italia (post)coloniale- Ester Panetta (Parte I)

    Nonostante non siano rimaste molte informazioni biografiche sul suo conto, Ester Panetta ha lasciato un’ampia bibliografia, interessante da sfogliare. Allego qui le poche note e la bibliografia stilata dalla sua collega, Virginia Vacca, anche lei arabista e islamista italiana, la quale dà testimonianza di una vita lunga, dedita allo studio e casualmente premiata da una morte […]

    Continue reading


  • Un decennio di inutili riflessioni letterarie

    Un decennio di inutili riflessioni letterarie

    A proposito di libri  Non amo le classifiche e non ho l’abitudine di proporle, ma a fine anno mi piace passare in rassegna gli scaffali virtuali e fisici delle letture terminate e ricordarmi delle esperienze più significative. Mi è ritornato alla mente il libro del colombiano Juan Gabriel Vásquez, El ruido de las cosas al […]

    Continue reading


  • Lettori in Terra Straniera: San José (Ultima parte)

    Lettori in Terra Straniera: San José (Ultima parte)

    Segue da: Preambolo (Parte 1). Lettori in Terra Straniera: San José (Parte 2). «Numa terra radiosa vive um povo triste. Legaram-lhe  essa melancolia os descobridores que a revelaram ao mundo e a povoaram.» In una terra radiosa vive un popolo triste. Le portarono malinconia gli esploratori che la fecero conoscere al mondo e che la […]

    Continue reading


  • L’Italia (post)coloniale- “La Gola del Diavolo” di Erminia Dell’Oro

    L’Italia (post)coloniale- “La Gola del Diavolo” di Erminia Dell’Oro

    Ho deciso di avviare una serie di articoli dedicati alla raccolta di appunti letterari dell’Italia (post)-coloniale, raggruppando ricerche vecchie e nuove, appunti e pensieri. L’intento è quello di arricchire questo blog con uno scorcio di letteratura migrante contemporanea in lingua italiana. Sono alla ricerca di storie di migrazioni con direzioni “verso e da”, di storie […]

    Continue reading


  • Suad Amiry a LetteratureOff a Roma

    Suad Amiry a LetteratureOff a Roma

    Originally posted on editoriaraba:
    Questo sabato 26 maggio, la scrittrice e architetta palestinese Suad Amiry sarà ospite a Roma del Festival LetteratureOff, uno “spin off” del Festival Letterature che ogni anno si svolge a Massenzio. LetteratureOff sarà ospitato in tante biblioteche periferiche di Roma: l’incontro con Suad Amiry si terrà infatti alla Biblioteca Ennio Flaiano,…

    Continue reading


  • Dibattiti di pre-vigilia dell’anno nuovo: “straniero”

    Dibattiti di pre-vigilia dell’anno nuovo: “straniero”

    Premetto che ultimamente ho accumulato su questo blog ancora più bozze del solito. Ho scribacchiato molto e male, ho cominciato tanti articoli e li ho abbandonati quasi tutti perché non mi piacevano, vi trovavo sempre errori grammaticali, forme incorrette e stili non appropriati. Sono consapevole dei limiti della mia scrittura, so quanto sia inadatta e […]

    Continue reading


  • Una poesia per la sera #Circolo16: “Voce Sola” di Pierluigi Cappello:

    Una poesia per la sera #Circolo16: “Voce Sola” di Pierluigi Cappello:

    Esistono ancora esseri umani che si emozionando leggendo i versi di una poesia?  Poiché a volte da questo mio piccolo spazio passano poeti, amanti della poesia e lettori, ho pensato di condividere l’iniziativa del Circolo16 che si sta rimettendo in piedi negli ultimi tempi. Rimando direttamente alla pagina del blog su cui trovare maggiori informazioni sull’iniziativa Una […]

    Continue reading


  • Versi da Capo Verde: Yolanda Morazzo era italiana?

    Versi da Capo Verde: Yolanda Morazzo era italiana?

    A volte mi capita di trovare da qualche parte dei frammenti di storie, di racconti, dei versi incompleti. Mi avvicino a questi con curiosità, cerco di metterli insieme, tentando di ricostruire delle figure letterarie nella mia mente di lettrice: artisti, personaggi reali, fantastici, immaginati, altre volte ombre o fantasmi. Di Yolanda Morazzo da Silva Lopes […]

    Continue reading


  • Libri dalla terra straniera – “Os Transparentes” di Ondjaki

    Libri dalla terra straniera – “Os Transparentes” di Ondjaki

    Raccolgo le mie note sulla lettura di Os Transparentes di Ondjaki, un libro pubblicato nel 2012 e vincitore del Premio Saramago, un meraviglioso pezzo della letteratura internazionale che mi auguro si diffonda sulla scena letteraria italiana. Scrivere qualcosa in merito il contenuto del libro questa volta è ancora più difficile del solito per un insieme di fattori: la […]

    Continue reading


  • “Ama il Tuo Sogno” #YvanSagnet

    “Ama il Tuo Sogno” #YvanSagnet

    Grazie alla mia amica libraia, la quale mi ha svelato che che erano rimaste ancora delle copie autografate, mi sono ritrovata a cominciare la lettura del libro con la seguente frase: «Promuovere la cultura in questo momento particolare è fondamentale».  Yvan Sagnet La suddetta amica mi ha anche detto che l’autore è stato il direttore artistico dell’edizione 2016 del festival […]

    Continue reading