Tag: parole


  • Riflessioni virali

    Stamattina sono inciampata in una iniziativa letteraria che ha distratto per un attimo la mia attenzione completamente incentrata sulle notizie di cronaca e dai vari aggiornamenti: i proprietari della libreria Spine Bookstore sfidano la quarantena e consegnano libri su richiesta e direttamente a casa di chi risiede nella città di Bari. L’ho trovata un’iniziativa culturale […]

    Continue reading


  • Estratto di Afonso Cruz

    Estratto di Afonso Cruz

    Al contrario dell’acqua, che si può conservare in bottiglia, le storie non possono essere imbottigliate senza evitare che si rovinino rapidamente. Bisogna lasciarle all’aria aperta come animali selvaggi. Bisogna lasciarle libere affinché possano correre completamente nude. Sors nacque il 23 novembre del 1895. Nel 1940 dipinse il quadro che oggi è appeso all’entrata di una […]

    Continue reading


  • “Diventare altro” in poesia, Pessoa

    Originally posted on inni in vani:
    ? Da ragazzo, Fernando Pessoa era canterino – forse perché il suo primo modo di viaggiare, cantava cantava e canticchiava quando il tempo sbalordiva più per il suo esistere che per il passare – a quell’età, trascorreva canticchiando. E quell’età cantata non l’avrebbe poi così nitidamente ricordata – se…

    Continue reading