1214-2014, otto secoli della lingua portoghese e voci lusofone dall’Africa: l’arte figurativa di Lívio de Morais

Lo scorso anno la lingua portoghese ha ufficialmente compiuto ben otto secoli di vita da quando il primo documento ufficiale fu redatto dal re Alfonso II a capo del neonato regno lusitano. Si trattava del testamento del re, un atto ufficiale di ribellione per marcare la differenza del regno e consegnarlo nelle mani di una desiderata indipendenza futura,…