Florbela Espanca IT/PT

Florbela Espanca (1894-1930), autrice di sonetti, poesie e racconti, fu una delle prime donne femministe in Portogallo. Le sue opere sono conosciute per il particolare stile avanguardistico, intriso di emozioni e di un’amara tristezza che sembra prevalere sul desiderio di felicità. Naaque a Vila Viçosa, nella regione dell’Alentejo, crebbe con sua madre e il padre…

Re-lendo Clarice Lispector, trecho

Eu acho que quando não escrevo estou morta. Afirmava Clarice Lispector numa entrevista de 1977 divulgada depois da sua morte, conforme a vontade da escritora, que por acaso ocorreu apenas alguns meses depois, no Dezembro do mesmo ano. Nos últimos dias tenho andando em busca de informações sobre a Clarice e as suas obras, voltei…

Una poesia per la sera #Circolo16: “Voce Sola” di Pierluigi Cappello:

Esistono ancora esseri umani che si emozionando leggendo i versi di una poesia?  Poiché a volte da questo mio piccolo spazio passano poeti, amanti della poesia e lettori, ho pensato di condividere l’iniziativa del Circolo16 che si sta rimettendo in piedi negli ultimi tempi. Rimando direttamente alla pagina del blog su cui trovare maggiori informazioni sull’iniziativa Una…

Dall’archivio del Circolo16 e il nuovo tour letterario di Filippo Melis

[…]Dispersione di semi disseminati qua e là. Nasceranno nuovi fiori e sarà ancora primavera. Filippo Melis Recupero un altro articolo archiviato sulle pagine del vecchio Circolo16 per ridargli un nome. Si tratta della condivisione delle mie opinioni sul libro di poesie di Filippo Melis AQVA (Non ci sarà la morte), con cui avevo colto l’occasione di presentare l’opera…

Reflexões da Sexta Feira

Sempre pensei que o grande poder da literatura estivesse na sua aplicação prática. Os textos literários, em vários níveis – e inclusive os de ficção-, são recursos de conhecimento sociais, enciclopédias humanas, perlas preciosas. Através dos textos se constroem percursos históricos, comunicativos, linguísticos; aprendem-se as mudanças das culturas, das épocas, as dinâmicas políticas e os projectos dos…

Libri dalla terra straniera – “Os Transparentes” di Ondjaki

Raccolgo le mie note sulla lettura di Os Transparentes di Ondjaki, un libro pubblicato nel 2012 e vincitore del Premio Saramago, un meraviglioso pezzo della letteratura internazionale che mi auguro si diffonda sulla scena letteraria italiana. Scrivere qualcosa in merito il contenuto del libro questa volta è ancora più difficile del solito per un insieme di fattori: la…

Riflessioni rubate da un blog

Mi risveglio con la voglia di riprendere una certa attività su questo piccolo spazio virtuale, non perché io mi sia distanziata dalla letteratura (non mi abbandonerebbe per nessun motivo), ma poiché mi manca liberarmi dei pensieri che si affollano nella mente di lettrice, e ultimamente ne ho accumulati parecchi. Mentre cerco di raccogliere gli appunti degli…