“I Giorni alla Finestra”, frammenti di testi #IlSaggiatore

Una ventina di giorni fa Il Saggiatore invitava i lettori a condividere dei racconti brevi, anzi brevissimi (con un rigoroso limite massimo di 1500 battute), con tema “I Giorni alla Finestra”, ispirato alla vita di quarantena che ha interessato una buona parte del mondo contemporaneo. Qui è possibile scaricare gratuitamente, e in vari formati, il…

Iniziativa di solidarietà digitale- Il Saggiatore

Segnalo un’iniziativa de Il Saggiatore dedicata della solidarietà digitale che ho trovato molto interessante e generosa. Dinanzi all’impotenza, all’incertezza per il presente e ancora di più per il futuro, mentre si accumulano mille pensieri, nel mezzo della solitudine e talvolta dello sconforto, ogni sforzo ed ogni impegno -di qualsiasi genere-rappresentano un raggio luminoso. Ce lo…

Book Tag e Compleanni

29 Novembre 2019. I Book Tag sono una tipologia di post che fa raramente comparsa sulle le pagine virtuali di questo blog. Evidentemente preferisco leggerli piuttosto che scriverli, perché offrono spunti interessanti seppure attraverso la positiva leggerezza che li contraddistingue. Ho “rubato” questa specie di gioco letterario dal blog di Gian Paolo, che a sua…

Segnalibri- I Blog degli Altri #1

Continuo a rimandare la pubblicazione di un articolo di questo tipo da forse uno o due anni, un’esagerazione. Forse perché volevo tenermi lontana delle catene dei link e dei like, ma ho anche il leggero timore che, non chiedendo agli autori il permesso di “divulgare” i loro blog, potrei risultare in qualche modo inopportuna, benché…

Africa Writes Festival 2018 @ The British Library

Africa Writes at a glance from Africa Writes on Vimeo. I had been keeping an eye on the Africa Writes programme and was able to make it for a day andcto attend 7th edition Festival, from Friday 29 June to Sunday 1 July 2018. Africa Writes has a team of people from the Royal African Society…

Cronache dall’isola di Manus di Behrouz Boochani

Gli scrittori proiettano inevitabilmente la propria identità nella scrittura, il loro linguaggio, almeno un frammento di ciò che li circonda, che hanno visto o vissuto. Con le proprie esperienza di vita si trascinano gioie, dolori, passioni e tormenti che andranno a confluire nelle storie inventate, o quasi inventate. Comincia così un’intervista con Behrouz Boochani che mi…